Introduzione all’UFC on Fuel TV: Barao vs. McDonald

di
Aggiornato: 16 febbraio 2013
Prec1 of 1Pros

renan barao

Stanotte, alla Wembley Arena di Londra si terrà l’UFC on Fuel TV: Barao vs. McDonald.

L’incontro principale della serata, sarà tra il campione ad interim dei pesi gallo, Renan Barao contro Michael McDonald.

Barao ha solo 25 anni ma ha già 29 vittorie in carriera di cui 4 nell’UFC. E’ imbattuto dal suo secondo incontro in carriera e nei suoi ultimi combattimenti ha sconfitto Brad Pickett, Scott Jorgensen e Urijah Faber (contro Faber c’era in palio la cintura ad interim). Barao è un lottatore completo e può vincere l’incontro in qualsiasi modo.

Il ventiduenne McDonald è un’altra delle stelle nascenti dell’UFC, con un record di 15 vittorie e una sconfitta. Come Barao, anche lui ha vinto i suoi primi quattro incontri nell’UFC e nella sua ultima uscita ha shoccato il mondo delle MMA mettendo KO la leggenda Miguel Torres.

Il vincitore di quest’incontro, a meno di nuovi infortuni, lotterà contro il campione Dominick Cruz.

Il secondo incontro più interessante della serata sarà quello tra i pesi piuma, Dustin Poirier e Cub Swanson. Entrambi sono fra i migliori pesi piuma al mondo ed entrambi sono due dei lottatori più entusiasmanti in circolazione.

Poirier, da quando è all’UFC, vanta un record di cinque vittorie e una sconfitta (fu forse l’incontro più bello dello scorso anno contro lo zombie coreano, Chan Sung Jung).

Swanson, dopo aver perso contro Ricardo Lamas, ha vinto tre incontri di seguito e si sente pronto a sfidare i migliori.

L’obiettivo di entrambi è arrivare a un incontro per il titolo ma entrambi hanno bisogno di almeno un altro paio di vittorie prima di poter raggiungere questo traguardo.

Per i fan degli striker questo è un evento da non perdere per tre motivi: Cyrille Diabate vs. Jimi Manuwa, Ryan Jimmo vs. James Te Huna, Che Mills vs. Matthew Riddle. Cinque di questi sei, insieme, hanno vinto più di 50 incontri per KO/TKO. Aspettatevi delle grandi e sanguinose battaglie. Per questi sei lottatori, una vittoria significa praticamente la stessa cosa, avranno la possibilità di lottare contro qualcuno dei top.

Tra gli incontri principali è rimasto quello tra Gunnar Nelson e Jorge Santiago. Questo è un incontro che non deve assolutamente passare inosservato. Gunnar Nelson è uno dei prospetti più interessanti del momento. Ha un cintura nera in jiu-jistu e una in karate, ha 24 anni, ha vinto varie medaglie in tornei di jiu-jisu brasiliano e da quando ha iniziato con le MMA, ha vinto 10 incontri su 11 (pareggiò il primo incontro in carriera). Riuscisse a battere Santiago, Nelson potrà iniziare a sfidare lottatori di prima fascia.

UFC on Fuel TV: Barao vs. McDonald non è uno degli eventi di grido ma vi assicuro che non è neanche un evento da sottovalutare.

Clicca qui per vedere la lista di tutti gli incontri di questo evento.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273