Sean Sherk ufficialmente ritirato

di
Aggiornato: 03 settembre 2013
Prec1 of 1Pros

Sean-Sherk

Era il 25 settembre del 2010 l’ultima volta che lo abbiamo visto lottare, l’evento era l’UFC 119 e Sean Sherk portò a casa una vittoria ai punti contro Evan Dunham.

La notizia del ritiro di Sherk l’ha data Ariel Helwani, il lottatore ha 40 anni quindi probabilmente ha fatto la scelta giusta.

Per anni ha dovuto combattere contro mille infortuni e come dichiarò durante una recente intervista con la radio di BJPenn.com, era dal 2005 che non combatteva al 100% e senza infortuni.

Per i nuovi fan delle MMA che non conoscono affatto Sean Sherk, dovete sapere che è stato uno dei primi campioni dell’UFC e ha lottato sia ai leggeri che ai welter, un pioniere del nostro sport preferito.

Nel 2002, prima di lottare per il titolo dei welter contro Matt Hughes (perse ai punti), aveva un record di 19 vittorie e un pareggio. Dopo quella sconfitta riuscì a vincere 12 incontri consecutivi e all’UFC 56 combatté contro Georges St-Pierre e perse per TKO. Nel suo seguente incontro lottò contro Nick Diaz e vinse ai punti.

All’UFC 64, scese ai leggeri per lottare contro Kenny Florian con in palio il titolo vacante dei pesi leggeri, Sherk vinse ai punti. All’UFC 73 difese il titolo contro Hermes Franca.

Ma purtroppo per lui, all’UFC 84, perse il titolo contro B.J. Penn. Si riprese subito battendo Tyson Griffin ma all’UFC 98 venne sconfitto da Frankie Edgar.

Sean Sherk è uno dei pionieri delle categorie di peso più leggere, ex campione UFC, verrà ricordato come uno dei pesi leggeri più forti della storia delle MMA.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273