GSP: la paura è la mia motivazione

di
Aggiornato: 14 maggio 2013
Prec1 of 1Pros

Georges-St-Pierre-Hollywood

Georges St. Pierre, il campione dei pesi welter UFC, in una recente intervista con Inside MMA ha rilasciato le seguenti affermazioni:

“Ho paura. Prima dell’incontro, dubito di me stesso. Ho paura. Cerco di essere sicuro di me ma dentro ho paura. Ho paura di essere messo KO, di essere umiliato, paura di aver fatto tutto questo lavoro e aver speso così tante energie per niente e il non essere forte come le persone si aspettano da me. Ecco perché ho paura.”

“Non ho paura del mio avversario. Ho paura di non avere una prestazione come dovrei. E penso che sia questa paura a mantenermi attento, veloce nel reagire e mi fa fare migliori prestazioni.”

Che ogni lottatore abbia paura è una cosa ormai risaputa, però detto da quello che è considerato da molti il miglior lottatore al mondo, bisogna dire che fa un certo effetto.

In questa intervista il campione ha anche parlato dell’incontro tra Anderson Silva e Chris Weidman.

“Anderson ha un incontro importantissimo contro Chris Weidman, lo conosco e penso che sia il miglior lottatore che Anderson Silva abbia mai incontrato. Per me, Chris è un mio amico e penso che vincerà”

Che ne pensate di queste dichiarazioni?


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273