Johny Hendricks duro nei confronti di GSP

di
Aggiornato: 24 novembre 2013
Prec1 of 1Pros

Le ultime dichiarazioni di Johny Hendricks

Johny-Hendricks

E’ passata poco più di una settimana dall’incontro tra il campione dei pesi welter UFC, Georges St-Pierre e lo sfidante Johny Hendricks ma ancora se ne parla di questo combattimento e tanto.

Al momento non si sa per certo cosa farà GSP che per il momento è in vacanza e in fase di recupero dopo quella grandissima battaglia.

Johny Hendricks, invece, a giudicare dalle ultime interviste, sembrerebbe già pronto a rientrare nell’ottagono e non è molto felice per la situazione che si è venuta a creare con il campione e ieri alla trasmissione Inside MMA ha condiviso i suoi pensieri.

“Hey, ho tre figli. Capito? Parla di dormire? Ma stiamo scherzando? Tutti hanno problemi nella vita. Così vanno le cose. Se non riesci a farcela a essere il campione, abbandona. Abbiamo scelto di entrare nell’ottagono, abbiamo scelto di non dormire. Non so quante volte sono andato a dormire alle cinque, sei della mattina e mi sono alzato alle dieci a correre per quattro miglia perché volevo battere GSP con tutto me stesso. Hey chi se ne frega. Ho scelto questo stile di vita. Di a te stesso quello che hai bisogno di sentire. Torna nell’ottagono con me. Non vedo l’ora alla rivincita.”

All’UFC 167 due dei tre giudici hanno dato la vittoria a St-Pierre ma sono in molti a credere che il vero vincitore di questo incontro sia stato Johny Hendricks, di sicuro è stato un combattimento molto equilibrato in cui non c’è stato un chiaro vincitore.

Per adesso niente è stato finalizzato ma una rivincita dovrebbe essere nei piani dell’UFC.

Ma la palla è nelle mani di GSP.

Il campione può scegliere di rientrare nell’ottagono e dare la rivincita ad Hendricks oppure ritirarsi come richiesto dal suo mentore, Kristof Midoux ma come dichiarato da Lorenzo Fertitta, St-Pierre non deve niente all’UFC ma dovrebbe fare chiarezza sul suo futuro.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273