Weidman: ‘So che posso battere Anderson Silva’

di
Aggiornato: 27 dicembre 2012
Prec1 of 1Pros

chris weidman2Chris Weidman al momento è uno dei più forti pesi medi in circolazione, per molti è il secondo peso medio più forte al mondo.

Avrebbe dovuto combattere contro Tim Boetsch all’UFC 155 ma un infortunio lo ha costretto a fermarsi.

Durante un’intervista con la radio di Sherdog, Chris Weidman ha parlato di Anderson Silva e ha fatto un’analisi su come andrebbe se si incontrassero.

“E’ un business e capisco quello che stanno facendo. Quindi non la prendo come un fatto personale. E’ solo che ho lavorato tanto per arrivare a diventare campione e so che posso battere Anderson Silva e so di aver fatto abbastanza per meritarmi quest’incontro. So di essere un terribile, terribile incontro per lui. Se riuscissi a mettere le mani su Anderson Silva sarebbe game over. Non sto scherzando. Se riuscissi a portarlo giù e stargli sopra come fece Chael Sonnen, credo veramente che finirei l’incontro.”

“Penso di avere molte armi per batterlo. Sono più giovane, sono più massiccio o di sicuro non inferiore, ho un allungo migliore, sono più forte nel wrestling e nel jiu jitsu. In piedi, lui è incredibile ma so di avere i tempi giusti e capisco dove devo stare per non farmi mettere KO all’improvviso”

Weidman è imbattuto, con 9 vittorie, di cui 5 nell’UFC. Negli ultimi due incontri ha battuto Demian Maia e Mark Munoz. Sono due buone vittorie ma al momento non merita la possibilità di lottare per il titolo, quindi non dovrebbe lamentarsi se ancora non gli è stata data questa chance.

Però su una cosa Weidman ha ragione, lui davvero sarebbe un incontro molto difficile per Anderson Silva che ha sempre avuto problemi contro lottatori forti nel wrestling (lotta libera o greco romana). E Weidman, al contrario di Chael Sonnen, ha le mani pesanti, può finire l’incontro in qualsiasi momento con il ground and pound.

Detto questo bisogna ricordarsi che stiamo parlando di Anderson Silva. Il brasiliano è da più di 6 anni che lotta nell’UFC ed è ancora imbattuto. Silva, molto probabilmente, è lo striker più forte della storia delle arti marziali miste e oltre a questo è fortissimo nelle sottomissioni, cosa che Weidman a quanto pare sta sottovalutando visto che dice di ritenersi superiore.

Con questo non sto dicendo che Silva lo batterebbe al 100% ma sicuramente partirebbe da favorito.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273