UFC 167 a rallentatore (video)

di
Aggiornato: 22 novembre 2013
Prec1 of 1Pros

Immagini dell’evento UFC 167

GSP-Hendricks-2

L’evento UFC 167 è stato il ventesimo anniversario della nascita dell’UFC e non ha deluso le aspettative, il campione dei pesi welter Georges St-Pierre ha difeso il suo titolo contro Johny Hendricks, un incontro combattutissimo e molto entusiasmante ma che ha generato parecchie critiche considerato che per molti lo sfidante meritava la vittoria.

Ma questo evento non è stato solo l’incontro per il titolo dei pesi welter e molti sono stati gli incontri entusiasmanti di questa serata di combattimenti.

Rashad Evans ha dimostrato nuovamente di essere uno dei pesi massimi leggeri più forti al mondo, distruggendo senza problemi Chael Sonnen. Un Rashad Evans con questa forma potrebbe creare problemi a tutti coloro che lottano in questa categoria.

La giovane promessa, Rory MacDonald ha perso ai punti contro il veterano Robbie Lawler e adesso quest’ultimo, in pochissimo tempo dal suo ritorno in UFC, con un’altra vittoria, potrebbe trovarsi a lottare per il titolo, che grande storia sarebbe!

Un’altro incontro spettacolare è stato quello tra Tyron Woodley e l’ex sfidante al titolo Josh Koscheck. Woodley lo ha distrutto e dopo questa vittoria per KO, l’ex Strikeforce bussa alla porta dei top 10 di categoria.

E sempre ai welter, Rick Story, prima di Georges St-Pierre l’unico lottatore ad aver sconfitto Johny Hendricks, ha battuto alla grande Brian Ebersole e adesso proprio come Woodley, si avvicina ai top.

All’UFC 167 abbiamo anche visto il discreto esordio (vittoria ai punti) in UFC di Sergio Pettis, fratello minore del campione dei pesi leggeri Anthony Pettis. Seguirà le orme del fratello e avremo così due fratelli ad avere contemporaneamente due cinture UFC? Se dovesse decidere di scendere ai pesi piuma potrebbe davvero succedere molto presto.

Di seguito il video a rallentatore di alcuni dei migliori momenti dell’evento UFC 167.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mmaworld/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273